Per offrirvi una migliore esperienza di navigazione il nostro sito utilizza dei cookies di tipo tecnico che non contengono informazioni personali o che possono identificare l'utente.
Se non intendete acconsentire all'uso dei cookie potete disabilitarne l'uso per questo sito. Alcune pagine potrebbero contenere plugin o collegamenti a siti esterni che contengono cookie
di profilazione su cui non abbiamo controllo. Per maggiori informazioni consultate l'informativa della privacy nell'apposita sezione.
Cliccate qui per chiudere permamentemente questo avviso

Istituto Comprensivo di Castell'Arquato

Scuola primaria di Castell'Arquato:"C'era una volta un salvadanaio"

Comune di Castell'Arquato Istituto Comprensivo di Castell'Arquato
sede: Via Roma 1 - 29014 Castell'Arquato - tel. 0523 805167 - fax 0523 805167
mail: pcic81500r@istruzione.it - mailpec: pcic81500r@pec.istruzione.it

 
Comune di Alseno

 

Scuola primaria di Castell'Arquato:"C'era una volta un salvadanaio"

Questo lavoro nasce in occasione di EXPO MILANO 2015, con l' intento di aderire all' invito di partecipazione rivolto a tutte le scuole.

Viene completato solo nel successivo anno scolastico 2016, con la stessa intenzione di valorizzare nei bambini  i prodotti e le attività locali e di mantenere vivo il ricordo delle nostre tradizioni.

Si è arricchito, cammin facendo, dell' esperienza di insegnanti, ormai prossime alla soglia della pensione, che hanno creduto opportuno inserire nel lavoro un po' della loro storia e della vita dei loro genitori e dei loro nonni.     

A dimostrare, una volta in più, che il futuro dei  figli ha le sue radici nel passato, nel rispetto e nel culto di chi ci ha preceduto e ormai non c'è più,  e tuttavia ci sostiene, con l' esempio e con il ricordo, nel cammino della vita.

 

Le classi 2^A-3^B-4^A

Scuola Primaria“Luigi Illica”

Istituto Comprensivo di Castell’Arquato(Piacenza)

[torna in alto]

Codice XHTML 1.0 Strict valido Codice CSS2 valido Conforme allo standard di accessibilitàWCAG 2.0 (Level AA) Soddisfa i nuovi adempimenti del Decreto legislativo n.33/2013